Posts in Verdure e contorni

Contorno croccante di okra e broccoletti alla giapponese

Ottobre 16th, 2019 Posted by Ricette, Verdure e contorni 0 thoughts on “Contorno croccante di okra e broccoletti alla giapponese”

Vi è mai capitato di provare a cucinare gli okra perché li avevate assaggiati al ristorante indiano o asiatico, ma il risultato dell’esperimento è stato un disastro? Una tremenda mucillagine gelatinosa aveva avvolto tutto il vostro manicaretto e la consistenza era più simile a quella di un intruglio da streghe che a una ricetta fusion! Ho imparato il trucco da Noriko, l’amica giapponese con cui ho organizzato i corsi di cucina in gastronomia. Ecco come cuocere gli okra senza farli diventare colla!

Ingredienti

300 gr di okra

Un broccolo fresco

2 cucchiai di gomasio

2 cucchiai di tamari o shoyu

2-3 cucchiaini di olio di sesamo tostato

Procedimento

Gli okra, okura in giapponese o gombo sono delle verdure diffuse dal medio oriente, all’India a tutto l’oriente, coltivate oggi anche in sud-America. Contengono dei semi che rigonfiando in acqua si comportano come i semi di lino, producendo una gelatina dalle proprietà benefiche per l’intestino, che aiuta ad assorbire gli zuccheri e il colesterolo nel sangue. Se si vuole evitare la formazione di questa mucillagine durante la cottura, sarà meglio non togliere il picciolo, sbollentarli pochissimo e mangiarli ancora dolci e croccanti.

Prima di cucinarli, è bene rotolarli sul tagliere con del sale integrale in modo da eliminare la fine peluria esterna. Buttateli in mezzo litro di acqua bollente, dopo un minuto aggiungerte le infiorescenze separate dei broccoli. Dopo 2-3 minuti scolate e mettete sotto un getto d’acqua fredda in modo da mantenere il verde brillante e la consistenza croccante delle verdure. Adesso è possibile tagliare il picciolo. Condire con salsa di soia, gomasio e olio di sesamo tostato.

NEWSLETTER

Iscriviti alla mia newsletter per scoprire in anteprima le novità