Opzioni di stampa:

No-cheesecake cocco-ciocco

Cucina ,
Difficoltà Intermedio
Tempo
Tempo di preparazione: 20 min Tempo di cottura: 5 min Tempo di riposo: 2 ora Tempo totale: 2 ore 25 min
Porzioni 8
Stagione migliore Adatto tutto l'anno
Descrizione

Hai avuto una giornata storta? Un momento di stress che richiede una pausa di relax? o semplicemente, vuoi fare un figurone con i tuoi ospiti? ecco una bomba di avvolgente golosità, forse un pò calorica, ma a base di ingredienti sani e senza grassi saturi.

La cremosa copertura di latte di cocco al cacao fa un bel contrasto con la decorazione croccante di cioccolato fondente. Vi assicuro che questa torta non è stucchevole, non stanca mai e conquista tutte le forchette!

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 23-25 cm
    Ingredienti per la base
  • 300 grammi biscotti multicereali (vegan)
  • 60-70 grammi mandorle pelate
  • 30 grammi olio di cocco (fuso a bassa temperatura)
  • 30 grammi margarina vegetale (senza olio di palma)
  • 50 milligrammi acqua
  • Ingredienti per la copertura
  • 400 milligrammi latte di cocco denso (in lattina)
  • 70 grammi zucchero integrale
  • 20 grammi amido di mais
  • 20 grammi cacao amaro in polvere
  • 3 grammi agar-agar (1 cucchiaino colmo)
  • 30 grammi cioccolato fondente vegan
Istruzioni
  1. Per la base

    Sbriciolare i biscotti grossolanamente, mescolarli in una ciotola con le mandorle che avrete appena tostato e tritato non troppo finemente. Quando vi sembra di aver ottenuto una miscela sabbiosa ma omogenea, versare prima l’olio di cocco e poi la margarina tiepida, impastando con le mani per distribuire uniformemente i grassi. Successivamente, aggiungere l’acqua schiacciando l’impasto tra le mani; a seconda del tipo di biscotto utilizzato, potrebbe essere necessaria un goccio in più d’acqua. Distribuire e compattare l’impasto ottenuto sul fondo di uno stampo a cerniera da 23-25 cm, livellandolo bene col dorso di un cucchiaio o con una spatola, curando particolarmente bene i bordi perimetrali. Trasferire lo stampo in frigorifero a raffreddare.

  2. Per la copertura

    Mescolare bene il latte di cocco in lattina reintegrando la parte grassa a quella liquida, versarne metà in una ciotola, aggiungere amido, cacao e agar-agar e mescolare. Rovesciare l’altra metà di latte di cocco in una casseruola antiaderente con lo zucchero e scaldare a fiamma medio-bassa. Quando inizia ad essere caldo, aggiungere la restante parte di cocco al cacao, girare con una frusta in modo da evitare i grumi e portare a bollore senza smettere di mescolare. Abbassare la fiamma al minimo e cuocere ancora 1 minuto, staccando la crema dal fondo e dai bordi con una spatola di silicone. Rovesciare la crema ottenuta sulla base e raffreddare in frigo. Dopo 15 minuti, quando la superficie sarà solida, fondere a bagnomaria il cioccolato fondente, facendo attenzione a non far bollire l’acqua, e colarlo sulla torta facendo dei ghirigori ornamentali. Rimettere in frigo. Solo quando sarà completamente fredda, passare la punta di un coltello lungo il bordo dello stampo, staccare delicatamente la cerniera, e servire.

Parole chiave: no-cheesecake, latte di cocco, cioccolato fondente