Posts tagged "canavese"

Menù di agosto

Luglio 27th, 2021 Posted by Blog, Mailing, News 0 thoughts on “Menù di agosto”

A partire da sabato 31 luglio si cambia musica!

Quali sono le migliori tecniche di rilassamento? Fare una passeggiata in mezzo alla natura, sedersi e concentrarsi sul respiro, esercizi di visualizzazione, dipingere, cantare o suonare uno strumento, leggere un libro, ricevere un massaggio shatzu, nuotare nel mare… me ne vengono in mente ancora tanti altri, ma in questo momento penso che ci sia soprattutto UN esercizio benefico per tutti noi: ridere con gli amici e le persone care. Esplodere in risate leggere e regalarsi momenti di spensiaratezza.

Allora, facciamo così: io ci metto un bel prato in cascina, col suo orto sinergico selvaggio, un patio fiorito, il cinguettio degli uccelli e i grilli di sera. E poi anche un menù genuino, leggero, colorato…. da leccarsi i baffi, questo mese anche con il percorso etnico. Completamente vegetale, come sempre. E voi, pensate a chi invitare e a telefonarmi per prenotare! Tutto qui, semplice no?!

Vi aspettiamo! tel 347 0149 740 loc. Bandonio, Rivarossa Canavese

N.B. per le indicazioni stradali fidatevi dei miei suggerimenti e non dei navigatori! A presto!

Weekend speciale menù thai

Luglio 14th, 2021 Posted by Mailing, News 0 thoughts on “Weekend speciale menù thai”

Solo da venerdì 16/7 a domenica 18/7!

E’ in arrivo un carico di spezie e profumi del sud-est asiatico nel Canavese: il nostro patio fiorito è qui per accogliervi! Un ritorno alla mia amata cucina thai, al green curry e alla salsa satay, tutto vegan ovviamente.

Il menù comprende un entree, un antipasto, un ricco piatto principale e un dessert. Costo: 32,00 € eccetto bevande. Prenotazioni: come sempre con almeno due giorni di anticipo. Tel: 347 014 9740. Indicazioni stradali al momento della prenotazione, non vogliamo farvi finire per campi!

Per chi non amasse le spezie, il menù di luglio è sempre disponibile!

Home Restaurant: il menù di luglio

Luglio 1st, 2021 Posted by Blog, Mailing, News 0 thoughts on “Home Restaurant: il menù di luglio”

Luglio è il mese ideale per una gitarella fuori porta, qui nel Canavese l’aria è più fresca che nella bollente città e l’energia della campagna è rigenerante. A 40 minuti da Torino, il nostro patio in cascina è pronto ad accogliervi. Aprire il giardino agli ospiti mi riempie di gioia. Non vedo l’ora di apparecchiare la tavola per voi, di scegliere assieme i vostri piatti preferiti e mettermi ai fornelli.
La formula è quella dell’Home Restaurant: un menù unico a vostra scelta, per un minimo di 3 ospiti, o una coppia se si riempie un’altra tavolata. L’accoglienza è intima e famigliare, per godere pienamente della pace della campagna. Non tralesceremo nessun dettaglio per venirvi incontro al momento della prenotazione.

Le verdure alla base dei miei piatti sono coltivate da produttori locali genuini, tutto il resto è bio perchè la Natura viene sempre per prima. Non potrei cambiare filosofia ora, dopo 9 anni di lavoro in questa direzione: ciò che scelgo per me, è anche per i miei ospiti. La consapevolezza di cosa mettiamo nel piatto è alla base del cambiamento che vorremmo vedere nel mondo.

Come prenotare

Chiamare il 347 0149 740 con almeno 3 giorni di anticipo. Il prezzo del menù, che comprende entree di benvenuto, antipasto, primo, secondo, dessert, è di 32,00€ bevande escluse.

Come raggiungerci

NON FIDATEVI DEL NAVIGATORE! l’indirizzo è Cascina Bandonio, 9 – Rivarossa Canavese (To), ma sarò lieta di spiegarvi la strada migliore al momento della prenotazione, in modo da farvi evitare inutili giri tra strade sterrate senza uscita!

Appuntamento con la Gratitudine: 4 luglio

Giugno 15th, 2021 Posted by Blog, Mailing, News 0 thoughts on “Appuntamento con la Gratitudine: 4 luglio”

Una giornata di meditazione, cucina naturale e relax, in piena campagna

Con l’estate che ci invita a rallentare il ritmo, abbiamo bisogno di ritagliarci momenti di pace e di dedicarci a coltivare le nostre migliori attitudini. La propensione a creare silenzio e gratitudine per l’esistenza è come una boccata di ossigeno, come un campo che attende le piogge per generare la vita. Pensando a questo, Norma ed io, abbiamo pensato per voi ad una giornata per sintonizzarci profondamente con il sentimento della Gratitudine, una domenica dedicata al nostro campo interiore, dove un magnifico giardino sta per fiorire. Sarete accolti dai suoni della natura e dai suoi profumi, in una cascina dove la dimensione della campagna è ancora come una volta.

Programma:

  • Prima parte della mattinata, pratiche di meditazione con Norma Ivaldi; a seguire, rinfresco.
  • Seconda parte, workshop di cucina naturale in mia compagnia.
  • Pranzo all’aperto.
  • Pomeriggio: rilassamento e meditazione camminata con Norma.

Costo complessivo della giornata: € 75,00.

Prenotazione obbligatoria entro una settimana dall’evento, causa posti limitati.

Per info e indicazioni stradali: 347 01 49 740.

Indirizzo: cascina Bandonio, Rivarossa, To, a 35 minuti dalla città!

Coltivare la gratitudine farà rifiorire il nostro giardino interiore

Giugno ci porta 2 nuovi workshop!

Maggio 24th, 2021 Posted by Blog, Mailing, News 0 thoughts on “Giugno ci porta 2 nuovi workshop!”

6 giugno: Yoga + Workshop di cucina macrobiotica

Con l’arrivo della bella stagione, si risveglia il desiderio di attività all’aria aperta, e l’atmosfera della campagna, con i suoi cinguettii e profumi, è il posto giusto! Il 6 giugno trascorreremo una giornata di benessere totale, con una sessione yoga condotta da Sabrina Fontana e un workshop all’aperto di cucina macrobiotica, focalizzato sul concetto di integrità del cibo (cibi integri e cereali integrali). Sabrina è un’insegnante di lunga esperienza, specializzata in yoga del Kachemire e yoga nidra, e la sessione è adatta a praticanti di tutti i livelli; per questioni di igiene, è richiesto di portare il proprio tappetino personale. Il costo è di 50,00 € per l’intera giornata, e alla fine del corso potremo degustare il pranzo preparato assieme e godere della magia della campagna. E’ richiesta la prenotazione entro il 3 giugno causa posti limitati. Tel 347.0149740.

12 giugno: il tanto atteso workshop sull’aquafaba!

Finalmente potrò condividere con voi le mie ricette con questo ingrediente fenomenale, capace di dare una svolta alla pasticceria, tanto da iniziare a sollevare l’attenzione anche di chef non vegani! Costo 40,00 €, prenotazione obbligatoria. Il corso potrà essere effettuato all’aperto in linea con le norme vigenti.

Località Bandonio 9, Rivarossa (To): richedere indicazioni stradali al momento della prenotazione.

Ripartono i Workshop di cucina naturale

Febbraio 12th, 2021 Posted by Blog, Mailing 0 thoughts on “Ripartono i Workshop di cucina naturale”

Il benessere inizia a tavola

Mission: vivere in armonia con se stessi e con l’universo e coltivare gratitudine tramite il cibo.

In questo periodo in cui ci sentiamo stanchi e scollati dalla realtà, e non vediamo l’ora di “ricominciare”, per prima cosa concentriamoci sulle sane abitudini. Per chi vuole imparare un nuovo modo sano e creativo di alimentarsi e per chi ha bisogno di approfondire qualche tema un pò più ostico, è in partenza la nuova stagione di workshop di cucina naturale. Madre terra ci fornisce con abbondanza un’ampia varietà di risposte per tutte le nostre esigenze. E’ tempo di creare nuove abitudini di benessere!

Le basi dei dolci vegan: un gran classico sempre utile. Dai dolci da forno ai dessert al cucchiaio, tutto quello che c’è da sapere per creare dolci sani e buoni senza derivati animali. Come scegliere tra farine diverse, bevande vegetali sostitutive del latte, zuccheri alternativi e addensanti, per creare combinazioni originali. Data: 27/02, h,14,00-17,00. Costo 35,00€. Se fai la combo con il workshop di pasticceria sull’ Aquafaba del 13/03, paghi 70,00€.

Qual’è l‘ingrediente che mancava nella pasticceria vegan? Qualcosa di soffice e spumoso come le chiare d’uovo. L’acquafaba è capace di creare quella magica leggerezza e conferire una consistenza molto più ariosa sia agli impasti sia alle creme. E non si smonta! La sua incredibile versatilità la rende perfetta sia nei dolci al cucchaio che nei dolci da forno. Data: 13/03, h.14,00-17,00. Costo 40,00€. Se fai la combo con il workshop di dolci base del 27/02, paghi 70,00€.

Le proteine vegetali spesso sono sottovalutate, ma non esiste mala informazione più cagionevole di questa. Al contrario, non solo sono il cibo della compassione per tutti gli animali, ma forniscono tutta l’energia necessaria senza apportare colesterolo e grassi saturi. Vi insegnerò come variare e diversificare in modo gustoso i secondi piatti, evitando così di acquistare prodotti già pronti, processati industrialmente, e di abusare di inutili integratori. Data: 27/03, h, 14,00-17,00. Costo: 40,00€.

Colazione dolce o salata? In fatto di colazione, le vecchie abitudini possono saltare come il coperchio dei pop-corn! Regole: zero grassi saturi, pochi zuccheri integrali, tanti cereali integrali, frutta fresca o secca, omega 3 e 6, colore e fantasia. Ricette salate e dolci per prenderci cura del rituale più importante della giornata. Data: 03/04, h, 14,00-17,00. Costo: 35,00€.

Vegan e gluten free: gli impasti ostici! Dedicato agli intolleranti al glutine, ma indicato in generale per avere una dieta variata, questo corso si concentra sugli sfarinati integrali “impossibili” da impastare e lievitare, sia salati che dolci. E’ solo questione di impare qualche trucco e allergare i propri orizzonti. Data: 17/04, h, 14,00-17,00. Costo: 40,00€.

Il corso La stagione delle zuppe, che era previsto per il 20/02, salta causa mio esame ricalendarizzato dopo mesi di attesa (Onav primo livello, diventerò assaggiatore di vino!).

Iscrizioni e modalità di pagamento

Iscrizioni telefoniche al 347 0149 740. Pagamento anticipato tramite Bonifico o Satispay (ELENA ALBERA, iban IT04F0503401753000000060594).

Vi aspetto!

Indirizzo: cascina Bandonio 9, Rivarossa -To. Da Torino centro solo 35-40 minuti! Richiedere indicazioni stradali al momento della prenotazione.

Nuova ricetta di stagione!

Ottobre 16th, 2020 Posted by Blog, Primi e piatti unici, Ricette, Secondi e proteine, Senza categoria 0 thoughts on “Nuova ricetta di stagione!”

Patate imbottite ai funghi

Era tanto che non avevo tempo di scrivere una ricetta sul blog, ma con le giornate che si accorciano ho meno cose da fare all’aperto e più tempo per strare al caldo del caminetto a scrivere. Buon per noi, che tra castagne e funghi stiamo anche mettendo su qualche chiletto! Questa è una ricetta semplice semplice, solo la preparazione del no-cheese richiede un pò più di tempo, ma si può fare prima e conservare in frigo per diversi giorni. Io ho usato i funghi shiitake, non solo perchè mi piacciono da matti, ma anche perchè vantano molte proprietà salutari e sono tollerabili anche dalla maggioranza di persone allergiche ai porcini, come me! Tra i benefici per la salute di questo prezioso fungo, che cresce sulle cortecce degli alberi e non sul suolo, ricordo le seguenti: è ricco di vitamina D e del gruppo B, oltre che di ferro, aiuta a controllare il colesterolo e depura il fegato, ha proprietà antinfiammatorie e alza le difese immunitarie. Consiglio di mangiarlo crudo se freschissimo, altrimenti di sottoporlo a cotture brevi e intense (tipo alla piastra, condito alla fine solo con slasa di soia e prezzemolo) e non lunghe ed estenuanti! Un’autentica delizia!

Patate imbottite ai funghi e no-cheese

2 patate grandi a pasta gialla (no trattate)

3-4 funghi shiitake (o altri funghi)

Olio evo

Sale integrale

Rosmarino

Formaggio vegan spalmabile:

200 gr di anacardi al naturale

1 cucchiaio colmo di amido di tapioca

½ cucchiaino di olio di cocco

1 cucchiaino raso di agar-agar

Sale

Erbe aromatiche

Succo di mezzo limone

Procedimento:

Mettere a mollo gli anacardi in acqua tiepida per un’oretta, quindi scolarli e frullarli con 350 ml di acqua fredda e gli altri ingredienti. Mettere la crema ottenuta in una piccola casseruola a triplo fondo e portare a bollore; seguire mescolando per un minuto, in modo che non attacchi, quindi rovesciare in uno stampo e raffreddare. Se addensasse troppo, aggiungere acqua: raffreddando si solidifica.

Lavare le patate con buccia, tagliare a metà e mettere a bollire per circa 20 minuti, fino a quando la forchetta entra senza difficoltà ma la polpa è ancora soda. Scavare delicatamente le patate, salare l’interno e farcire con qualche cucchiaio di formaggio e fettine di funghi crudi. Irrorare d’olio e rosmarino, quindi infornare a 180°C per una decina di minuti. Buon appetito!

Home Restaurant e Workshop

Con questo weekend ricomincia la stagione dei workshop, per il primo (Smart) sono già al completo! Iscrivetevi in fretta agli altri (Dolci base 31-10, La stagione delle zuppe 7-11, Dolci avanzato-acquafaba 14-11) se siete interessati, perchè per ora è possibile ospitare massimo 6 persone alla volta. Idem per gli ospiti dell’ Home Restaurant: ormai è più confortevole lo spazio interno, con il caminetto che scoppietta… il patio tornerà ad accogliervi in primavera. Vi aspettiamo, come sempre solo su prenotazione!

Yoga e macrobiotica

Settembre 29th, 2020 Posted by Mailing 0 thoughts on “Yoga e macrobiotica”

Domenica 4-10-2020


Questa domenica Sabrina Fontana (insegnante di yoga nidra) ed io vi aspettiamo dalle 10 alle 14 presso il mio Home Restaurant in cascina, per una piacevole esperienza: il cibo secondo la visione della tradizione yoga e secondo la Macrobitica. Parleremo con Sabrina dei guna, le tre qualità della natura, della psiche e del cibo. Adibiremo uno spazio per potervi accogliere e sperimentare alcune pratiche di yoga (il saluto all’ autunno e posture adatte al periodo stagionale).
Subito dopo prepareremo insieme i piatti ispirati all’inizio della stagione autunnale, che degusteremo assieme possibilmente all’aperto se la giornata lo consente.
Questo appuntamento sarà un’introduzione agli alimenti base, dal riso integrale alle verdure di terra e di mare, con la preparazione di un menù completo dal primo al dessert. Obiettivo: mettere in equilibrio l’ambiente interno ed esterno per affrontare in armonia la vita di tutti i giorni.
A causa delle distanze di sicurezza da mantenere possiamo ospitare solo 6 partecipanti. Costo €45,00. Prenotazioni al 3470149740.
Non sono previste altre date nel mese di ottobre.
Vi aspettiamo con gioia!!

Mettiamoci ai fornelli!

Settembre 24th, 2020 Posted by Blog, Mailing 0 thoughts on “Mettiamoci ai fornelli!”

Calendario workshop autunno 2020

Alimentazione smart (working): workshop di cucina e salute – 17 ottobre

Dolci vegan, livello base: workshop di pasticceria livello base- 31 ottobre

La stagione delle zuppe: workshop al cucchiaio su vellutate e minestre – 7 novembre

Pasticceria vegan livello avanzato: la magia dell’acquafaba – 14 novembre

Vediamoli un pò più nel dettaglio:

L’alimentazione fuori casa e in ufficio, dove il buon baracchino era la salvezza, è stata soppiantata da pasti disordinati e veloci tra una riunione e l’altra davanti al computer. Perchè questo lo abbiamo capito tutti: se dapprima lavorare a casa sembrava una benedizione, ora è diventato quasi impossibile. Non ci sono più orari, privacy e pause, per non parlare del tempo dedicato allo sport e agli hobby.

Una soluzione c’è: almeno per l’alimentazione si possono apportare grandi miglioramenti. Ricette sane e veloci, ottimizzazione della spesa, trucchetti per variare i pasti senza diventare master chef. La giornata lavorativa si riprende la sua pausa di tranquillità e benessere.

17 novembre ore 14,00-17,00 in cascina (o a casa tua quando vuoi, per un minimo di 4 partecipanti). Costo 35,00€, prenotazione indispensabile causa posti limitati. Richiesto acconto.

Le basi dei dolci vegan sono semplici ma richiedono un paio di trucchetti. Se non hai mai capito come sostituire uova e burro, ma sei appassionata/o di pasticceria, in questo corso ormai rodato impareremo a fare le basi dei dolci da forno (frolla, torta morbida, muffin…) e dei dolci al cucchiaio con diversi latti vegetali (creme e budini). Le ricette si possono caratterizzare di volta in volta in maniera differente, ma le basi sono fondamentali.

31 ottobre ore 14,00-17,00 in cascina (o a casa tua quando vuoi, per un minimo di 4 partecipanti). Costo 35,00€, prenotazione indispensabile causa posti limitati. Richiesto acconto. E’ possibile anche organizzare separatamente un corso di dolci senza glutine, data da concordarsi, per minimo 3 partecipanti.

Anche tu sei più da cucchiaio che da forchetta? E’ difficile resistere ad una zuppa fumante con la stagione fredda! Le minestre e le vellutate si preparano in fretta e possono costituire un pasto unico sostanzioso o un primo piatto riscaldante sempre diverso. Esploreremo anche zuppe di altre tradizioni culinarie (asiatiche e mediorientali) senza farci mancare l’accompagnamento croccante indispensabile per fare un bel piatto di zuppa (non i soliti crostini).

7 novembre ore 14,00-17,00 in cascina (o a casa tua quando vuoi, per un minimo di 4 partecipanti). Costo 35,00€, prenotazione indispensabile causa posti limitati. Richiesto acconto.

Questo corso è indicato per chi ha già seguito un corso di pasticceria vegan livello base presso la mia scuola di cucina, anche in altre annate. L’acqua di cottura dei ceci è un ingrediente magico che può sostituire l’albume d’uovo o la panna montata, ma deve essere trattata con un pò di malizia. Dalle basi soffici per dolci da forno, a spumose mousse, il suo impiego in pasticceria è eccezionale.

14 novembre ore 14,00-17,30 in cascina. Costo 40,00€, prenotazione indispensabile causa posti limitati. Richiesto acconto.

Misure anti contagio durante lo svolgimento dei workshop:

  • Partecipare all’attività solo in condizioni di salute ottimali: avvisare preventivamente in caso di febbre o problemi respiratori.
  • Garanzia di pulizia e igiene ambientale.
  • Lavarsi spesso le mani o utilizzare gli appositi gel disinfettanti forniti.
  • Evitare il contatto ravvicinato con gli altri partecipanti e mantenere una distanza interpersonale di almeno un metro.
  • Praticare l’igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie).
  • Evitare l’uso promiscuo di bottiglie, posate e bicchieri.
  • Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani.
  • Utilizzo di mascherine negli ambienti chiusi durante tutte le fasi lavorative, tranne che per la degustazione dei piatti, previo mantenimento della distanza interpersonale.
  • Uso dei guanti “usa e getta” nelle attività’ di manipolazione di alimenti e bevande.

info e iscrizioni: tel 347.0149740, indirizzo: loc. Bandonio 9, Rivarossa; chiedere le indicazioni stradali per arrivare in cascina.

NEWSLETTER

Iscriviti alla mia newsletter per scoprire in anteprima le novità
Loading